fbpx
Apertura Cronaca Regioni ed Enti Locali

Licata, rientra dal Nord Italia e viene trovata fuori casa: denunciata 48enne

E’ con l’ipotesi di reato di inosservanza al provvedimento d’autorità che una 48enne licatese è stata denunciata dagli agenti della Polizia Municipale dopo essere stata trovata fuori casa a fare la spesa mentre avrebbe dovuto essere in isolamento domiciliare fiduciario.

La donna, infatti, sarebbe rientrata dal Nord Italia e non avrebbe – secondo quanto rilevato gli agenti – rispettato le disposizioni governative vigenti in tema di contenimento da diffusione da Coronavirus.

Non si fermano i controlli su tutto il territorio della provincia di Agrigento per arginare fenomeni di questo tipo; tante, forse troppe, le denunce che riguardano soggetti uscire di casa per futili motivi.

L’appello, più lanciato dalle autorità, è quello di restare a casa e evitare possibili contatti con soggetti. Questa, è l’unica arma a disposizione per tutelare la propria salute e quella degli altri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.