fbpx
Cronaca

Licata, rombano le ruspe in zona la Rocca: continuano le demolizioni

E’ continuo ed insistente il rombo delle ruspe a Licata. Così come si apprende dal quotidiano “Il Giornale di Sicilia”, i mezzi pesanti si sarebbero spostati da Torre di Gaffe alla zona della Rocca a Licata.

Dal 2016, anno in cui è stata dichiarata guerra all’abusivismo, ammonterebbero a circa 196 gli immobili distrutti, costruiti senza la necessaria concessione edilizia e senza possibilità di essere sanati visto che ricadenti in una zona a meno di 150 metri dalla battigia. La ditta incaricata ad eseguire i lavori di demolizione, ha dunque spostato i suoi mezzi in un’altra zona della costa licatese, con tanto di scorta delle forze dell’ordine, per mettere in atto quanto disposto dalla Procura della Repubblica di Agrigento

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.