fbpx
Regioni ed Enti Locali

Licata, secondo sopralluogo nella zona Fondachello-Playa

Così come concordato la scorsa settimana, nella mattinata odierna, anche alla presenza dei rappresentanti di Girgenti Acque, sui è tenuto il secondo sopralluogo nella zona Fondachello – Playa, per individuare gli interventi relativi alla mitigazione delle problematiche legate agli allagamento della zona.

Al sopralluogo odierno, oltre ai rappresentanti di Girgenti Acque, hanno partecipanti della Protezione Civile del Distretto di Agrigento, tecnici del Comune, l’assess. al ramo, Antonio Pira, in rappresentanza del sindaco Giuseppe Galanti, e l’esperto del sindaco Salvatore Licata.
A conclusione dell’incontro, la Protezione Civile di Agrigento ha assunto l’impegno di redigere un progetto, con conseguente realizzazione di un percorso alternativo del tratto di condotta fognaria, di adduzione all’impianto di depurazione, che dal penultimo pozzetto conduce all’ultimo, baypassando il ponte sulla foce, previo controllo, da parte del dei tecnici comunali sulla titolarità dell’area sui cui realizzare l’opera, in considerazione del fatto che l’attuale tratto risulta fortemente intasato, cone già appurato in occasione del primo sopralluogo.
Si è reiterato a Girgenti Acque la rimessa in efficienza delle stazioni di sollevamento dalla S 12 alla S 7 , con controllo della funzionalità delle condotte di collegamento.

Inoltre, con un progetto redatto da Girgenti Acque e richiesto ed approvato dall’Amministrazione Giudiziaria, si completerà il lavoro per la realizzazione dello scolmatore in ingresso all’impianto di depurazione.

L’Amministrazione, ha ribadito ai presenti la necessità di agire entro i ristretti tempi necessari, atteso che le condizioni dell’allagamento del quartiere sono divenuti insostenibili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.