fbpx
Regioni ed Enti Locali

Licata, situazione del canile comunale. L’amministrazione: “situazione perfetta”

“Il servizio di gestione del canile comunale di contrada Pezza, contrariamente a quanto dichiarato dall’ex gestore dell’impianto Angelo Rinascente, è perfetta”.

Ad affermarlo è l’Amministrazione comunale in replica alle diverse dichiarazioni rilasciate agli organi di stampa e ad altri interventi dell’ex gestore.

“Dai referenti comunali del servizio di gestione del canile – dichiarano il Sindaco Giuseppe Galanti e l’assessore al randagismo Laura Termini – abbiamo avuta assicurazione circa la perfetta funzionalità del servizio. In quanto ai problemi di allaccio a cui fa riferimento lo stesso Rinascente, ci preme sottolineare che, essendo il vecchio contratto di fornitura di energia elettrica stato sottoscritto dallo stesso, nella qualità di rappresentante legale dell’Associazione Delfini, è stato lo stesso Rinascente a disdire la fornitura, senza peraltro informare preventivamente l’Amministrazione comunale. Si è immediatamente posto rimedio mediante l’attivazione di un gruppo elettrogeno in attesa che l’Enel effettui il riallaccio, cosa per la quale abbiamo già sottoscritto (sin da subito) il contratto di voltura.
In quanto alle disfunzioni evidenziate dal Rinascente, giova sottolineare che recentemente i N.A.S. hanno effettuato i controlli della struttura secondo le proprie competenze e non hanno evinto alcuna irregolarità. Anche le operazioni di micro chippatura e sterilizzazione non sono mai state interrotte, garantendo la continuità di tutte le attività del canile.
Per cui, – conclude il Sindaco – nel preannunciare che è mio dovere tutelare il buon nome del Comune in ogni sede, mi preme,infine, rassicurare nuovamente la cittadinanza sulla funzionalità del servizio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.