fbpx
Cronaca Spalla

Licata, viola obbligo di dimora: 68enne nei guai

I poliziotti del Commissariato di Licata hanno dato esecuzione al provvedimento del giudice del Tribunale di Agrigento di aggravio della misura cui era sottoposto un 68enne agrigentino, accusato di detenzione abusiva di arma da fuoco.

Per l’uomo è stato previsto il divieto di dimora nei territori dei comuni della provincia di Agrigento dopo essere finito ai domiciliari e, dopo la convalida dell’arresto, fu disposta la misura cautelare dell’obbligo di dimora nel Comune di Licata.

L’aggravio della misura è stata resa necessaria dopo che il 68enne, durante i controlli da parte degli uomini delle Forze dell’Ordine, non è stato trovato all’interno della sua abitazione. Dopo le segnalazioni, il giudice ha così previsto il divieto di soggiorno nei comuni della provincia di Agrigento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.