fbpx
Apertura Cronaca Regioni ed Enti Locali

Linosa, cacciatori sorpresi in una riserva naturale: scatta la denuncia

I militari dell’Arma dei Carabinieri hanno fermato e denunciato due uomini di 42 e 54 anni poiché accusati di attività venatoria illegale.

I due sarebbero infatti stati sorpresi a cacciare all’interno di una riserva naturale di Linosa dove in tutto l’anno vige il divieto assoluto di pratica qualsiasi attività venatoria.

Al controllo, uno di loro, sarebbe anche risultato con il porto d’armi scaduto; l’altro cacciatore sarebbe invece stato trovato con mezzi non consentiti a praticare la caccia.

I Carabinieri, oltre alla denuncia, hanno sequestrato le armi e gli animali abbattuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.