fbpx
Regioni ed Enti Locali

Lions e Leo Club Agrigento Host insieme per la Festa degli auguri

Si è svolta, sabato 14 dicembre presso l’Hotel della Valle, la tradizionale Festa degli auguri dei Clubs Lions e Leo Agrigento Host.

La serata allietata dal musicista, sassofonista Federico Orefice è stata aperta con l’ingresso di una nuova socia la prof.ssa Nency Arena, Presidente del Polo didattico “Montalcini” di Agrigento, ha fatto seguito l’intervento del Cavaliere di Gran Croce Ordine al Merito della Repubblica Italiana, giornalista pubblicista, Avv. Gaetano Allotta, che ha fatto dono ai presenti del suo libro “C’era una volta …..il guardiano del faro”.

Il Presidente del Club Lions Emanuele Farruggia, durante il suo discorso ha ricordato, ai numerosi soci presenti, i service già svolti ed i prossimi appuntamenti del club, molti dei quali svolti in collaborazione con il Leo Club, ha poi rivolto gli auguri di buon Natale agli intervenuti e alle loro famiglie e ringraziato per la partecipazione attiva dei soci nelle varie attività. Nel corso del suo intervento, il Presidente del Leo Club Daniele Calandrino ha illustrato le finalità del progetto Leo for Safety & Security, volto a potenziare le attrezzature e i dispositivi di sicurezza di Enti di Primo soccorso e strutture pubbliche, finanziato con il ricavato della vendita dei pandorini. Le finalità del progetto sono state condivise e apprezzate dai presenti, apprezzamento dimostrato con il plauso e l’acquisto di numerosi pandorini. Ma i soci del Lions e Leo Club non perdono occasione per fare solidarietà che a fine serata hanno acquistato diversi calendari della Nyumba Yetu Onlus per il Centro Nyumba Yetu, che accoglie bambini orfani dell’HIV e/o sieropositivi in Tanzania.

Per il Lions ed il Leo Club Agrigento Host il 2019 si conclude con numerosi service svolti e programmati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.