fbpx
Regioni ed Enti Locali Spalla

Lions Sicilia, nella Valle dei Templi l’apertura del nuovo anno sociale nel segno dell’integrazione – VIDEO

Si è aperto nello splendido scenario della Valle dei Templi di Agrigento il nuovo anno sociale del Distretto Lions 108Yb Sicilia presieduto da Angelo Collura.

Nella giornata di venerdì i giovani di ben 37 popoli si sono ritrovati ai piedi del tempio di Giunone e, con i loro Inni, hanno sfilato dopo la conclusione del “Camp Lions” che, come affermato dal governatore Collura “ha avviato un processo di cambiamento che ci vede protagonisti accanto le Istituzioni, nelle scuole, nelle piazze per trasmettere i nostri valori e i nostri obiettivi in una dimensione dove deve sempre più prevalere il profondo senso umanitario, che ci coinvolge per raggiungere importanti risultati”.

Momento di particolare emozione quando uno dei giovani presenti, Abib proveniente dalla Guinea ha voluto dedicare una poesia alla “sua” Italia; un Paese che lo ha accolto dopo due anni di un lungo viaggio fatto di difficoltà e di tanta speranza. Quella speranza che grazie all’Italia gli potrà permettere di avere un futuro sereno e fatto di grandi aspettative. Ed è per questo che la sua poesia si conclude con un semplice ma significativo “Non ti deluderò”, una promessa che ha commosso i presenti per un messaggio di concordia e amore fra i popoli.

Un evento di grandissimo valore coronato anche dalla presenza dei Bersaglieri di stanza a Caltanissetta, venuta appositamente per dare ritmo e sostanza scandendo marce e arie famose. Presenti anche le più alte rappresentanze nazionali e internazionali dei Lions.

Tanti i soci presenti e provenienti non solo dalla Sicilia ai quali sono stati consegnati dei riconoscimenti, così come ai rappresentanti della stampa locale. La serata si è poi conclusa con il concerto di Mario Incudine in un noto albergo della città dei Templi.

(Guarda le videointerviste)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.