fbpx
Regioni ed Enti Locali

L’Istituto ARCHIMEDE di Cammarata vince il concorso nazionale “LEZIONI DI COSTITUZIONE”

Grande l’emozione fra i ragazzi dell’II.SS. “Archimede” di Cammarata, diretto dal D.S. Antonino Pardi, alla notizia di essere vincitori nel concorso nazionale “Dalle aule parlamentari alle aule di scuola. Lezioni di Costituzione”, indetto dal Senato della Repubblica, dalla Camera dei Deputati e dal MIUR e rivolto a tutte le scuole secondarie superiori italiane.

Il premio speciale “Alessandra Siragusa”, è stato conferito all’Archimede per il coinvolgimento e le ricadute nel territorio: infatti, gli studenti delle sedi di Cammarata, San Giovanni Gemini e Casteltermini, assieme ai loro docenti, nell’ambito dello studio di “Cittadinanza e Costituzione”, hanno presentato un video dal titolo “Res publicae: dalla Costituzione al territorio”.

Si tratta del giusto riconoscimento, dice il D.S. Pardi, per avere portato avanti un’iniziativa che sottolinea quanto ancora siano attuali e necessari i valori presenti nella Costituzione della Repubblica Italiana e che ha visto docenti e studenti del gruppo di progetto coinvolti nello studio delle risorse presenti nel territorio, che potrebbero, se correttamente sfruttate, essere volano di sviluppo per le generazioni future. In particolare, l’auspicio è che si possa portare a termine la realizzazione della Miniera-Museo “Cozzo-Disi” di Casteltermini, di cui la Scuola si è già occupata nel corso di un progetto triennale di Alternanza Scuola-Lavoro, in collaborazione con l’A.I.P.A.I. e il Comune di Casteltermini.

La delegazione della scuola, composta da un gruppo di studenti e di docenti, parteciperà alle giornate conclusive della manifestazione che si terranno a Roma il 27 e 28 maggio presso le sedi del Senato della Repubblica e del MIUR. Durante la cerimonia di premiazione che sarà trasmessa in diretta su RAI 2 lunedì 27 maggio alle ore 17, una studentessa della sede di Casteltermini, pronuncerà un breve discorso di presentazione dell’elaborato premiato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.