fbpx
Speciale Elezioni

“Lo sport ad Agrigento: diritti e doveri”, incontro tra i candidati sindaco

In vista delle prossime elezioni amministrative, ad Agrigento, in programma il 4 e 5 ottobre, il Panathlon ha organizzato un incontro tra i candidati sindaco. L’appuntamento è stato fortemente voluto dal presidente del movimento, Giugiù Amato, e si è tenuto, ieri pomeriggio, 17 settembre, al circolo Empedocleo. Tema dell’incontro “Lo sport ad Agrigento: diritti e doveri”. Due i candidati sindaco presenti all’incontro che hanno risposto alle domande poste da diversi intervenuti , tutti rappresentanti di associazioni, movimenti e società sportive di Agrigento . Domande che hanno riagurdato, ad esempio, il futuro degli impianti in disuso e i progetti inseriti nei rispettivi programmi. L’appello che è arrivato da più parti è di considerare lo sport un diritto di tutti perchè “è uno strumento incredibile di prevenzione di disagio sociale e psicofisico e di formazione dell’individuo”. Ai candidati presenti è stato chiesto un modello d’intervento sportivo e sociale, che mira ad abbattere le barriere economiche e declina concretamente il principio del diritto allo sport per tutti, fornendo un servizio alla comunità. “Lo sport in generale, e in particolar modo quello giovanile- ha detto il presidente del Panathlon, Amato- è una componente fondamentale della vita della comunità ed è statpo interessante conoscere e ascoltare direttamente dai candidati il loro pensiero in proposito.” A moderare l’incontro la giornalista , Valentina Alaimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.