fbpx
Design e moda

Londra: Embassy Gardens e la piscina in cui si potrà nuotare nel vuoto

 

sky poolSi chiamerà Embassy Gardens il nuovo complesso residenziale, a Nine Elms nel cuore di Londra nei pressi della nuova ambasciata americana e vicino al Tamigi.

Il progetto verrà realizzato entro il 2017, costerà un miliardo di sterline e sarà costituito da oltre due mila appartamenti il cui prezzo di vendita sarà a partire dalla modica cifra di 600.000 sterline (circa 820.000 euro), fino a superare i due milioni di sterline per un attico.

Dal terrazzo del complesso, i facoltosi residenti godranno di una vista mozzafiato sul fiume Tamigi, sul Big Ben, il London Eye e sul palazzo di Westminster, ma la vera chicca, unica al mondo nel suo genere è costituita da una piscina in vetro, a loro uso esclusivo, che verrà realizzata all’altezza del decimo piano, a 35 metri di altezza, fungendo da ponte tra due palazzi.

I fortunati residenti potranno quindi “nuotare/volare” all’interno di una vera e propria Sky pool, mentre i comuni mortali la potranno ammirare soltanto dal basso.

La spettacolare piscina, disegnata dagli architetti londinesi di HAL insieme agli ingegneri di Arup Associate, sarà lunga circa 28 metri e larga quasi 6 per una profondità variabile da 1,2 metri a 3 metri.

Lo spessore del vetro che dovrà contenere il peso dell’acqua e la sua pressione? Al momento si parla di 20 centimetri ma non c’è da scommetterci troppo.

Roberto Campagna

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.