fbpx
Regioni ed Enti Locali

L’Ordinario Militare Monsignor Marcianò il 7 novembre a Canicattì

Nuove iniziative a livello nazionale per fare Memoria e rendere Testimonianza al Beato Rosario Livatino, il magistrato di Canicattì ucciso il 21 settembre 1990 e beatificato lo scorso 9 maggio.

Dopo la conclusione di una settimana di apertura ai fedeli e cittadini della “Cappella Livatino Corbo” che custodisce le spoglie del Magistrato Beato due importanti appuntamenti di importanza nazionale incombono.

La prima che sarà conclusa dalla presenza a Canicattì dell’Ordinario Militare per l’Italia, Monsignor Santo Marcianò, è il pellegrinaggio nel prossimo settimana organizzato dall’Associazione per l’Assistenza Spirituale alle Forze Armate. Una delegazione di soci e dirigenti del P.A.S.F.A. sarà a Canicattì già da sabato 6 novembre per conoscere i luoghi del Giudice Livatino ed approfondire nella giornata di domenica la figura del Beato con un incontro nella chiesa di S. Domenico dove alle 18 Monsignor Marcianò presiederà l’Eucarestia.

Il secondo appuntamento è per il 13 novembre alle 19,30 organizzato dal Lyons Club International Distretto 108 Ya “Rosario Livatino: l’Uomo, il Giudice, il Beato. Tra Terra e Cielo”.

L’evento sarà in parte in presenza ed in gran parte in streaming con i relatori dell’associazione “Amici del Giudice Rosario Angelo Livatino Onlus”. Da Canicattì interverranno don Giuseppe Livatino, postulatore Diocesano della Causa Livatino; e Giuseppe Palilla, presidente dell’Associazione e compagno di Liceo di Rosario Livatino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.