fbpx
Regioni ed Enti Locali

Madonna della Medaglia Miracolosa, in processione il sacro simulacro

In occasione del 190esimo anniversario dell’apparizione della Madonna della Medaglia Miracolosa, è stato deciso di portare in processione il sacro simulacro. Per quanti sconoscono la storia del miracolo, questo avvenne il 19 luglio del 1830 a Parigi. In quell’occasione Caterina Labouré, una novizia delle Figlie della Carità di San Vincenzo de’ Paoli, vide la Madonna, con cui ebbe un lungo incontro mistico. Il tutto avvenne nella casa madre della congregazione, in Rue du Bac a Parigi. «I tempi sono molto tristi – le disse la Vergine – disgrazie verranno ad abbattersi sulla Francia. Il mondo intero sarà sconvolto da calamità di ogni genere. Ma tu vieni ai piedi di questo altare, qui le grazie saranno sparse su tutte le persone che le chiederanno con confidenza e fervore… ho sempre vegliato su di voi».
Le apparizioni si susseguirono. Quella del 27 novembre fu la più nota. Al termine Caterina sentì una voce che le chiedeva di coniare una medaglia che riproducesse la visione: «Le persone che la porteranno riceveranno grandi grazie!».
Papa Francesco ha recentemente benedetto la statua che raffigura Maria apparsa a santa Caterina e le ha messo al collo la corona del Rosario.
Oggi la statua è stata ad Agrigento dove è stata portata in processione du un furgone per evitare assembramenti. Successivamente è stata in Questura e in Prefettura, prima di attraversare via Atenea per fermarsi davanti al Comune dove il sindaco Franco Miccichè e il presidente del Consiglio Comunale Giovanni Civiltà hanno donato un mazzo di fiori pregando anche loro per una benedizione. Questo comunque il programma di oggi e domani dell’iniziativa religiosa:
– Ore 15:30 / 16:00, Accesso fedeli in Cattedrale;
– Ore 16:00, Accoglienza del Parroco don Giuseppe Pontillo del simulacro della Madonna;
– Ore 16:30, Rosario meditato;
– Ore 18:00, Santa Messa della Solennità di San Giuseppe presieduta dal Missionario Vincenziano padre Mario Sirica;
– Ore 19:00, Veglia Mariana.
Sabato 20
– Ore 10:00, Visite e pellegrinaggi personali (animazione Gruppi Volont. Vincenziano);
– Ore 11:00, Recita S. Rosario
– Ore 11:30, Adorazione Eucaristica guidata da Mons. Gaetano Di Liberto;
– Ore 16:00, Catechesi sul messaggio spirituale a cura di Padre Mario Sirica C.M.
– Ore 17:00, Recita Santo Rosario meditato;
– Ore 18:00 Solenne celebrazione Eucaristica presieduta dall’Arcivescovo coadiutore, mons. Alessandro Damiano.
A conclusione preghiera di affidamento alla Madonna della Medaglia Miracolosa e dono della medaglietta ai presenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.