fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Mafia, inchiesta “Eden5-Triokola”: rito abbreviato per tre imputati

tribunaleAmmessi al rito abbreviato tre imputati coinvolti nell’inchiesta denominata “Eden 5-Triokola” che portò, lo scorso anno, a sette arresti con l’accusa, vario titolo, di associazione a delinquere di stampo mafioso.

A riportare la notizia il quotidiano “Giornale di Sicilia”. Secondo quanto appreso la Dda di Palermo ha chiesto il rinvio a giudizio per Giuseppe Genova, inteso “Salvatore”, e per Andrea e Salvatore La Puma. A quest’ultimi, padre e figlio, come si ricorderà, il Tribunale del Riesame aveva annullato la misura cautelare.

Genova, di Burgio, è ritenuto il capo della locale famiglia mafiosa. L’operazione dei Carabinieri dello scorso 1 aprile 2016 è stata condotta contro il mandamento di Sambuca di Sicilia e del suo principale esponente Leo Sutera detto “il professore” ritenuto nel periodo 2010 – 2012 il capo della provincia di Agrigento e, pertanto, in contatto con i vertici delle province di Trapani e Palermo. Sutera fu arrestato nel giugno del 2012 dalla Squadra Mobile di Agrigento e successivamente condannato a 4 anni di reclusione per associazione mafiosa.

In quel quadro investigativo erano stati documentati una serie di riservati incontri tra il Sutera ed esponenti mafiosi delle province di Agrigento e Palermo nelle campagne di Sambuca di Sicilia. Gli incontri non avvenivano mai nello stesso luogo, mai all’interno di fabbricati e, come ulteriore esasperata forma di prudenza, i partecipanti erano soliti camminare per i campi allo scopo di neutralizzare l’eventuale presenza di microspie.

Il livello dei personaggi interessati e le modalità di svolgimento degli stessi hanno fatto comprendere come gli incontri fossero funzionali alla pianificazione di comuni strategie criminali di portata ultra provinciale.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.