fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Mafia, inchiesta “Nuova Cupola”: chiesto nuovo processo per Sutera e Messina

cassazioneSecondo il procuratore generale della Cassazione il presunto boss Leo Sutera, 66 anni, deve essere nuovamente processato in Corte di Appello “perché si valuti ed eventualmente integri il materiale probatorio”.

Come si ricorderà, Sutera è stato condannato nei primi due gradi di giudizio nell’ambito dell’inchiesta denominata “Nuova Cupola”. Per l’accusa Sutera sarebbe stato il referente provinciale di “Cosa Nostra”.

Per l’accusa il materiale probatorio risulterebbe essere insufficiente e per questo è necessario un nuovo processo. La decisione ora è al vaglio dei giudici della Cassazione, che valuteranno le richieste.

Chiesto anche l’annullamento con rinvio per della condanna per associazione mafiosa per Fabrizio Messina, 40 anni.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.