fbpx
Regioni ed Enti Locali Spalla

Maltempo nell’agrigentino: si contano i danni: chiesto lo stato di calamità

Si fa la conta dei danni nell’agrigentino dopo l’ondata di maltempo. In particolare a Cianciana e ad Alessandria della Rocca, dove intere coltivazioni e parte del sistema viario sono state danneggiate.

In particolare, il sindaco di Cianciana, Francesco Martorana, ha chiesto al presidente della Regione Nello Musumeci di dichiarare lo stato di calamità per i danni subiti.

Le forti piogge e le grandinate hanno infatti danneggiato parte della rete viaria e messo in ginocchio alcune aziende agricole e zootecniche della zona.

Numerosi gli interventi, in tutta la provincia, da parte degli uomini dei Vigili del Fuoco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.