fbpx
Regioni ed Enti Locali Spalla

Maltempo, temporali anche nell’agrigentino: continua l’allerta

Dopo l’allerta arancione lanciata domenica sera per questo lunedì, il maltempo sta effettivamente colpendo anche l’agrigentino.

Temporali in risalita dal canale di Sicilia, stanno lambendo le coste della nostra provincia oltre che delle altre province della Sicilia meridionale.

“Il peggioramento delle condizioni atmosferiche in Sicilia – si legge nell’ultimo editoriale di WeatherSicily – è causato da un flusso umido sud-orientale in quota avviatosi per via di profondo vortice ciclonico già situato sul Mediterraneo occidentale. Esso trasporta aria polare marittima lungo l’alta Algeria-Tunisia”.

Un mix quindi che sta provocando una fase di maltempo destinata a peggiorare nelle prossime ore: “La fase più “temuta” del peggioramento prenderà vita dal pomeriggio/sera di oggi, in quanto sul Canale di Sicilia sono in risalita violenti temporali – si legge ancora su WeatherSicily – L’associata ventilazione umida di Scirocco, sia al suolo che in quota, darà modo di amplificare l’instabilità lungo la Sicilia orientale entro sera, specie lungo i rilievi esposti ove lo sbarramento orografico darà origine a fenomeni da stau (ristagno)”.

Il peggioramento riguarderà maggiormente la Sicilia orientale, ma lambirà anche l’agrigentino e dunque viene consigliata prudenza negli spostamenti anche nelle nostre parti.

Martedì invece, il ciclone di cui si è fatto sopra cenno risalirà lungo il canale di Sicilia, portando venti più forti e possibili nuove ondate di maltempo. L’allerta dunque dovrebbe proseguire anche nelle prossime 24 ore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.