fbpx
Cronaca

“Maltrattamenti alla compagna”: assolto 47enne agrigentino

Assolto perchè “il fatto non sussiste”. Con questa formula un 47enne di Santa Margherita Belìce è stato assolto dall’accusa di avere maltrattato la sua compagna.

Per questo, come si ricorderà, l’uomo era stato arrestato lo scorso 19 luglio. Ora – secondo quanto riportato dal quotidiano Giornale di Sicilia – il giudice del Tribunale di Sciacca ha scagionato il 47enne. Il pm aveva chiesto due anni e due mesi di reclusione, mentre la difesa aveva da sempre sostenuto l’estraneità delle accuse contestate.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.