fbpx
Apertura Cronaca

“Mandato di arresto europeo”: fermato ex collaboratore favarese

In esecuzione di un mandato di arresto europeo, i poliziotti della Squadra Mobile di Agrigento hanno tratto in arresto l’ex collaboratore trentaduenne favarese Mario Rizzo, accusato dalla magistratura belga di associazione a delinquere e traffico di droga.

Secondo l’accusa, il giovane farebbe parte di una organizzazione dedita alla coltivazione di piante droganti. Rizzo, come si ricorderà, avviò nei mesi scorsi una collaborazione, poi ritrattata dicendo che si trattava di falsità, sull’agguato ai danni di un ristoratore svelando presunti eventi malavitosi sull’asse Favara-Belgio.

I poliziotti lo hanno arrestato nelle ultime ore per consegnarlo alle autorità belghe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.