fbpx
Cultura Regioni ed Enti Locali

Marco Savatteri al Costabianca di Realmonte con “I Colori di Casa del Musical”

“I colori di Casa del Musical” è il titolo dello spettacolo di Marco Savatteri, in scena al teatro Costabianca di Realmonte giovedì 27 agosto, alle ore 21,30.
Dopo il grande successo a Taormina con lo spettacolo – evento all’alba “Al Passo coi templi – Il risveglio degli Dei”, Marco Savatteri dedica una serata speciale ad Agrigento, riannodando i fili degli ultimi otto anni e di una scommessa nata nella Città dei Templi come sfida personale e diventata percorso collettivo: la “Casa del Musical”.
Lo spettacolo è un concerto “tridimensionale” che passerà in rassegna i brani più belli delle opere scritte e prodotte in questi anni da Casa del Musical: da “Camicette Bianche” il musical che racconta della migrazione di tanti siciliani nel dopoguerra e vanta 40 repliche in Italia e all’estero, ad “Al passo coi Templi – il risveglio degli dei” che il 19 agosto all’alba ha conquistato pubblico e critica meritando l’attenzione della stampa nazionale, passando per “Lo Zar a Palermo”, evento promosso per Palermo Capitale della Cultura 2018 e lo spettacolo itinerante “Caravaggio – la fuga”, realizzato nel dicembre 2019 a Palermo.
“Al pianoforte ci sarò io a suonare in diretta alcuni brani delle opere scritte e messe in scena negli anni. Ma al mio fianco ci saranno i performer di Casa del Musical coi costumi di scena mentre alle nostre spalle scorreranno le immagini degli spettacoli – spiega Savatteri – Io suonerò e dialogherò con gli spettatori per raccontare anche aneddoti e curiosità legate agli spettacoli, agli artisti che si sono avvicinati nel tempo al percorso della Casa del Musical e l’emozionante storia di questa scuola che in pochi anni è stata in grado di affermarsi come luogo di formazione nel campo dello spettacolo insieme al progetto Archè, il corso di alta formazione artistica in teatro classico realizzato con Empedocle Consorzio Universitario di Agrigento. Due realtà create per promuovere il talento di questa città ricca di storia, arte e cultura. È uno spettacolo che ho pensato per Agrigento e i miei concittadini. Un appuntamento d’amore”. Accanto a Savatteri alcuni tra gli artisti che con lui hanno firmato la direzione de “Al Passo coi templi – Il Risveglio degli dei”: Ernesto Marciante per la direzione corale, il coreografo Gabriel Glorioso, Turi Scandura che ha curato le coreografie di fuoco e i combattimenti scenici, Enrico Fallea per gli arrangiamenti, l’aiuto regista Dino Mallia e la costumista Valentina Pollicino.
Apre il concerto alle 21,30 il brano principale del musical “Evita” di Andrew Lloyd Webber e Tim Rice di cui Savatteri ha realizzato il primo adattamento in italiano approvato per l’utilizzazione in teatro proprio dagli autori. Poi le altre produzioni di Casa del Musical alla presenza dei giovani talenti del cast e con gli artisti che si sono aggregati da fuori come l’attore Silvio Laviano, la cantante Antonella Anastasi che ha dopo il pubblico di The Voice ha emozionato quello di Taormina con il brano finale di “Al passo coi Templi – Il risveglio degli Dei”. Sullo schermo anche l’attore Gianfranco Giannini protagonista dell’evento teatrale diretto da Savatteri, “Hadrianus Imperator” andato in scena nel 2018 a Palazzo Biscari di Catania.
Seicento i biglietti disponibili in vendita alla sede di Box –Office Agrigento in via Imera 27 ed online su www.webtic.it (link completo: www.webtic.it/#/shopping?action=loadLocal&localId=5496)
La Casa del Musical nasce ad Agrigento nel 2012 con l’obiettivo di produrre arte e spettacoli da un lato e formare i talenti nello studio delle arti performative. La Compagnia teatrale si è specializzata negli spettacoli site specific che mirano a valorizzare la storia e le suggestioni dei luoghi in cui vengono messi in scena.
Marco Savatteri è compositore, autore e regista teatrale. A soli 18 anni, ha scritto il primo adattamento in italiano del musical “Evita” di Andrew Lloyd Webber e Tim Rice, che ne hanno approvato l’utilizzazione in teatro. Regista dal 2017 al 2019 del Mandorlo in fiore (Festival internazionale dei patrimoni immateriali dell’UNESCO), due anni fa ha diretto l’evento teatrale “Hadrianus Imperator” con Giancarlo Giannini al Palazzo Biscari di Catania. Tra i suoi lavori più recenti, insieme ad “Al Passo coi Templi” ci sono “Lo Zar a Palermo”, evento promosso per Palermo Capitale della Cultura 2018 con Fondazione Sant’Elia e lo spettacolo itinerante “Caravaggio – la fuga”, realizzato nel dicembre 2019 a Palermo sempre con Fondazione Sant’Elia. È autore di diversi musical tra cui “Cleopatra” (2007), insignito del Patrocinio morale dell’Ambasciata Rep. Araba d’Egitto; “Il Bosco Incantato” (2019), messo in scena lo scorso gennaio anche all’Orecchio di Dionisio nella Neapolis di Siracusa; e “Camicette Bianche” dedicato ai siciliani emigrati in America con 40 repliche all’attivo in Italia e all’estero. All’attività creativa ha sempre affiancato sempre quella della formazione. Docente di musical in molte scuole di teatro, fondatore e direttore della Casa del Musical dal 2012, attualmente è anche coordinatore della “Scuola di alta formazione di teatro antico e moderno” del Consorzio Universitario di Agrigento oltre che del “Laboratorio di teatro antico” al Liceo Empedocle di Agrigento. Gli adattamenti teatrali ispirati alle tragedie classiche greche e realizzati con gli studenti liceali sono stati insigniti dall’Inda con i premi “Cento Stelle” e “Fuochi di Prometeo” e premiati dal Concorso THAUMA dell’Università La Cattolica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.