fbpx
Cronaca

Maxi incendio nell’agrigentino: distrutti mezzi pesanti e danneggiati capannoni industriali

Un lavoro ben congegnato quello messo a punto dai piromani nelle zone di Casteltermini.

Allertati i Vigili del fuoco dai cittadini, ecco che, giunti sul posto, si sarebbero trovati di fronte una situazione difficile da fronteggiare. I focolari sarebbero stati appiccati in quattro punti differenti nelle contrade adiacenti la zona industriale. Più di 30 ore di lavoro per domare le fiamme che hanno distrutto ben cinque mezzi pesanti, “minacciando” anche un capannone e danneggiando altre strutture.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.