fbpx
Regioni ed Enti Locali

Menfi, il WWF chiede di gestire un bene confiscato alla mafia

wwfGestire uno dei beni confiscati alla mafia affidati all’Agenzia nazionale per i beni confiscati. E’ questo l’intento del WWF Sicilia Area Mediterranea che ha presentato al Comune di Menfi una manifestazione di interesse.

Il WWF vorrebbe infatti creare un centro studi e una sede operativa al fine di dare supporto ai tanti volontari impegnati durante il periodo estivo nell’ambito del progetto di tutela delle tartarughe marine.

Si potrà valutare – affermano dal Wwf – l’eventuale idoneità all’uso per un campo per l’accoglienza dei volontari provenienti dalle strutture operative nazionali ed internazionali del Wwf“.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.