fbpx
Regioni ed Enti Locali

Miglioramento della rete stradale secondaria: firmato contratto d’appalto per la manutenzione straordinaria di alcune strade del comparto centro-nord

Il Libero Consorzio Comunale di Agrigento interverrà a breve sulla viabilità interna dell’area collinare e montana. Oggi infatti è stato firmato nella sede dell’Ufficio Contratti e Gare il contratto d’appalto per i lavori di manutenzione straordinaria su diverse strade del comparto centro-nord, ed in particolare sulla dorsale San Biagio Platani-Casteltermini-Staz.Acquaviva-SS 189, lavori che erano stati aggiudicati prima della momentanea sospensione dell’iter conclusivo a causa dell’emergenza Covid-19.

Si tratta di un importante appalto dell’importo a base d’asta di 3.990.000,00 euro, gestito dall’UREGA (Ufficio Regionale Espletamento Gare Appalto, Servizio Territoriale di Agrigento, ai sensi dell’art. 9 della L.R. 12/2011) con procedura di gara telematica. Il contratto è stato firmato dal Segretario/Direttore Generale del Libero Consorzio dott.ssa Caterina Moricca, dal Direttore del Settore Infrastrutture Stradali Dott. Ignazio Gennaro e dal legale rappresentante dell’impresa INGEGNERIA COSTRUZIONI COLOMBRITA SRL, di San Giovanni La Punta (CT), che si era aggiudicata la gara ottenendo un punteggio complessivo di 86,496 (somma dell’offerta tecnica, pari a 70 punti, e di quella economica, pari a 16,496, per la quale il ribasso è stato del 20,691%).
I lavori dovranno essere completati entro 600 giorni a decorrere dalla data di consegna dei lavori stessi, progettati dai tecnici del Settore Infrastrutture Stradali del Libero Consorzio e finanziati con fondi del Patto per il Sud (Decreto n. 352/2018 del Dipartimento Regionale Infrastrutture e Mobilità Trasporti). Un finanziamento che, oltre a consentire gli indispensabili lavori di sistemazione, avrà positive ricadute sull’economia del territorio.
Diverse le strade di questo comparto che necessitano di interventi urgenti di manutenzione straordinaria. Le principali sono: SP 20-A Stazione Acquaviva-Casteltermini, SP 20-B Casteltermini-San Biagio Platani, SP 21 Casteltermini–Passofonduto, SP 22 Stazione Campofranco-Casteltermini, SP 23 Bivio Casteltermini–S.S. 189 AG-PA, SP 66 Circonvallazione di San Biagio Platani, SPC 28 Voltano-Molinazzo-Zotta d’argento, SPC 29 Viviano-Campisia-Buonanotte, SPC 30 S.Angelo-S.Giovanni-Viviano.
Sono strade della viabilità secondaria di notevole importanza per gli abitanti dell’area compresa tra San Biagio Platani e Casteltermini, e che consentono i collegamenti con Agrigento e l’intera rete viaria principale, in particolare con la S.S. 189 Palermo-Agrigento. Strade che da anni, a causa delle ridotte o addirittura inesistenti risorse a disposizione, si trovano in condizioni non ottimali, con frane, cedimenti delle carreggiate e altre situazioni di pericolo per gli automobilisti in transito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.