fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Migranti costretti a schiaffeggiarsi: si indaga anche per violenza privata

Un’indagine per violenza privata. Si allarga l’inchiesta che vede coinvolto il poliziotto finito nei guai con l’accusa di abuso dei mezzi di correzione dopo il video divulgato che ha mostrato le immagini di due migranti ospiti di un centro accoglienza agrigentino costretti a schiaffeggiarsi.

Un fascicolo attualmente a carico di ignoti quello aperto dalla Procura della Repubblica di Agrigento. Nel video, parrebbe che vi sia stata anche la presenza di altri uomini delle Forze dell’Ordine che non sarebbero intervenuti.

Intanto è atteso l’incidente probatorio chiesto dai pm per “cristallizzare” eventuali prove da utilizzare in un eventuale processo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.