fbpx
Apertura Cronaca

Migranti, il ministro Toninelli: “accompagnare la Open Arms in Spagna”

Il ministro dei Trasporti Danilo Toninelli interviene sul caso della nave Ong spagnola “Open Arms” da giorni a largo delle acque dell’isola di Lampedusa con a bordo un centinaio di migranti.

“Ci siamo messi a disposizione – scrive il ministro – con la Guardia Costiera per accompagnare la Open Arms in Spagna, per offrire supporto tecnico e per trasportare parte dei migranti a bordo di una nostra imbarcazione per il viaggio. La Ong ha incredibilmente rifiutato con un atteggiamento che fa sospettare ci sia malafede da parte loro. A questo punto facciamo un ulteriore passo in avanti: siamo disponibili a portare noi, con la nostra Guardia costiera, nel porto iberico che ci verrà indicato tutti i migranti che sono a bordo della Open Arms”.

“La Spagna – conclude il ministro Toninelli – però faccia prima, a sua volta, un passo in avanti e tolga immediatamente la sua bandiera dalla nave della Ong”.

Dopo lo sbarco di altri nove migranti, dalla “Open Arms” fanno però sapere che: “Stiamo parlando di persone, fateli scendere nel porto sicuro che è lì – dice il capo missione – a 800 metri. Non possiamo stare qui, in queste condizioni. Sono persone. Fatele scendere, basta!”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.