fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali Spalla

Migranti salvati dalla nave “Diciotti”: condannati tre presunti scafisti

Condannati dai giudici della Corte di Assise di Agrigento tre dei quattro imputati ritenuti essere gli scafisti del gommone che fu bloccato a largo delle coste dell’isola di Lampedusa nell’agosto del 2018.

Si tratta del barcone che trasportava 170 migranti poi soccorsi dalla nave “Diciotti” della Marina Militare; un fatto che, come si ricorderà, portò ad indagare l’ex ministro degli Interni Matteo Salvini per sequestro di persona aggravato per aver impedito lo sbarco.

I giudici della Corte di Assise hanno condannato a otto anni di reclusione tre egiziani, mentre uno è stato assolto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.