fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali Spalla

Minaccia di sfigurare la ex compagna: condanna confermata per 27enne

La Corte di Appello di Palermo ha confermato la sentenza dello scorso anno emessa dal Gup del Tribunale di Agrigento, confermando così la condanna a un anno e dieci mesi di reclusione un giovane 27enne di Agrigento accusato di stalking nei confronti della ex compagna.

L’uomo, in una occasione, fu fermato il 6 febbraio dello scorso anno dai poliziotti alla stazione di Roma Est dopo era arrivato in autobus e a seguito di alcune presunte minacce rivolte proprio alla donna che lo aveva lasciato.

L’intensione del giovane sarebbe stata quella di completare una vendetta; messaggi minacciosi rivolti alla ex che avevano indotto quest’ultima ad allertare le forze dell’ordine. I poliziotti così arrestarono l’uomo appena sceso dal bus.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.