fbpx
Politica Regioni ed Enti Locali

Monserrato, finanziamento del costone di Via Favignana. Vullo: “una vittoria dopo 15 anni dei cittadini”

Marco Vullo, Assessore ai quartieri di Agrigento esterna una grande soddisfazione per l’obiettivo raggiunto a seguito dell’approvazione del progetto esecutivo di 4.208.827,97 euro per la messa in sicurezza del costone di Via Favignana a Monserrato.
“Si chiude il 2021 con una notizia che aspettavamo tutti, dal 2012 dall’anno che ho iniziato a fare politica attiva con la mia elezione a Palazzo dei Giganti ho seguito in maniera pedissequa gli sviluppi delle criticità dei cittadini di Monserrato e del famigerato costone di Via Favignana un pericolo pubblico per residenti , bambini etc che mi ha visto in prima linea con tutti gli strumenti sia da consigliere che adesso anche da Assessore, adesso si è trovata la soluzione e il percorso di ripristino del costone.
Finalmente i cittadini potranno avere ristoro e sollievo tra l’altro con il Comitato di Via Favignana ci siamo incontrati anno dopo anno per sollecitare questo fondamentale intervento.
Adesso continuerò con la passione di sempre a seguire l’iter e con l’inizio dei lavori nel 2022 e la speranza che i tempi vengano rispettati nel giro di un anno e mezzo , si porrà definitivamente fine a una lunghissima pagina e iter che sono diventati centrali nella mia azione politica.
Sono certo che anche altre annose vicende che seguo personalmente nei vari quartieri agrigentini troveranno soluzioni in tempi rapidi e nell’interesse della sicurezza e dell’incolumità dei cittadini.
La nomina dell’Ingegnere Gaspare Triassi come Rup è per me una prova di grande professionalità e di impegno per espletare tutto con la massima trasparenza e di garanzia al completamento dell’opera nel miglior modo possibile.
Oggi possiamo dire che i cittadini di Monserrato torneranno alla normalità ,quella normalità che è alla base della mia azione politica e dell’Amministrazione Miccichè.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.