fbpx
Cronaca Spalla

Morte in mare nell’agrigentino, fulminante attacco di cuore per un uomo

Un uomo, impiegato su un rimorchiatore che si trovava al largo delle acque nel litorale licatese, sarebbe stato colto da malore.

Il maritmo, di nazionalità rumena, avrebbe avuto un attacco cardiaco fulminante che non gli avrebbe lasciato scampo. La salma dell’uomo sarebbe stata prelevata dalla motovedetta della Guardia Costiera. Dal porto è stata poi condotta all’obitorio dell’ospedale San Giacomo D’Altopasso di Licata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.