fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Motociclista nella riserva del fiume Platani: individuato e sanzionato il centauro

carabinieriLa scorsa domenica, i bagnanti presenti nel tratto di spiaggia della riserva naturale alla foce del fiume Platani, in Ribera, hanno assistito, con stupore e loro malgrado, alle evoluzioni di un motociclista, il quale, a bordo della sua moto da enduro, ha percorso dapprima il bagnasciuga per poi addentrarsi all’interno del bosco ed allontanarsi.
Uno dei bagnanti però ha ripreso la scena ed ha effettuato un video.

L’associazione Mareamico di Agrigento ha poi subito provveduto ad inoltrare una denuncia dell’episodio alla Tenenza dei Carabinieri di Ribera.

Gli immediati accertamenti svolti dai militari dell’Arma, hanno permesso di individuare l’autore del gesto, un giovane ventitreenne di Ribera, il quale, convocato dai Carabinieri, ha ammesso la propria responsabilità.

A suo carico, i Carabinieri della Tenenza hanno elevato una consistente sanzione amministrativa, prevista dal Codice della Navigazione.

CONTINUA A LEGGERE: “ENDURISTI AGRIGENTINI ESPRIMONO SODDISFAZIONE PER L’OPERATO DEI CARABINIERI DI RIBERA >>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.