fbpx
Cronaca Sport

Muore a 74 anni Muhammad Ali

muhammad aliMuore all’età di 74 anni il celebre pugile Muhammad Alì, ex campione del mondo dei pesi massimi e forse uno degli uomini sportivi più celebri e conosciuti al mondo.

Da anni malato di Alzheimer, l’ex Cassius Clay, è spirato per grafi complicazioni respiratorie a Phoenix dove si trovava ricoverato da giovedì scorso dopo che le sue condizioni di salute erano peggiorate.

Il famoso pugile aveva lasciato il mondo della boxe nel 1981; da tutti considerato la “Leggenda delle leggende”, Ali fu un’icona dei diritti civili.

Aveva vinto l’oro Olimpico ai Giochi di Roma nel 1960, come pugile professionista aveva detenuto il titolo mondiale dei pesi massimi dal 1964 al 1967, dal 1974 al 1978 e per un’ultima breve parentesi ancora nel 1978.

La sua figura fu nota anche per la celebre conversione all’Islam e per avere rifiutato di combattere nella guerra del Vietnam.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.