fbpx
Regioni ed Enti Locali

Naro, acqua è bene pubblico: dalla parte dei cittadini anche il Codacons

Il Comune di Naro nella persona del suo primo cittadino non indietreggia nella direzione di tutela dei cittadini naresi ai quali vanno garantiti servizi di efficienza nel rispetto dei canoni di economicità e a tutela del risparmio privato degli stessi.

L’acqua è un bene pubblico e la sua erogazione è un servizio pubblico essenziale che non può e non deve tollerare inefficienze, ritardi e disservizi. Occorre una risposta seria al fine di svincolare il bene comune acqua, ed il relativo diritto ad una fruizione costante, efficiente ed economicamente vantaggiosa, dalle sole logiche di mercato.
Le azioni a tutela dei cittadini naresi sono ormai di imminente proposizione. Si attende una svolta definitiva nella risoluzione del problema di approvvigionamento idrico.
Dalla parte dei cittadini naresi anche Codacons che ha istituito uno sportello gratuito per la problemativa di fornitura dell’acqua e per le relative bollette.
Lo sportello, previo appuntamento telefonico, sarà a completa disposizione della collettività.
Per informazioni e per appuntamenti rivolgersi all’ Avv Mariangela Gentile – Responsabile Codacons sede provinciale Agrigento via Imera n. 50 – Cell. 3283052832

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.