fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Naro, fucili ritrovati ad un 49enne: disposta la scarcerazione

tribunaleSarebbero stati regolarmente denunciati dal padre i due fucili trovati dai Carabinieri a Naro in una casa di un 49enne impiegato.

L’uomo, come si ricorderà, era stato trovato in possesso delle armi, calibro 12, con munizioni e per questo era finito in manette per l’ipotesi di reato di detenzione illegale di armi.

Durante l’udienza di convalida tenuta davanti al gip del Tribunale di Agrigento, Stefano Zammuto, è stata chiarita la posizione del 49enne, il quale era in possesso delle armi poiché erede detentore dopo la morte del padre. 

Dopo la richiesta del pm agli arresti domiciliari, il gip ha deciso di non applicare alcuna misura, disponendone l’immediata scarcerazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.