fbpx
Cultura Regioni ed Enti Locali

Naro, progetto I Art: RemaRE verso gli Obbiettivi d’Arte

iartNell’ambito del Progetto I ART il Polo diffuso per le identità e l’arte contemporanea in Sicilia, progetto capofilato dal Comune di Catania, ideato e diretto da “I WORLD”, in cui è inserita la città di Naro, sabato 5 settembre 2015 ore 19.00 presso il Castello Chiaramontano di Naro (Ag), un altro appuntamento del “Castello dell’arte” per presentare il nuovo libro di liriche d’arte sonore dal titolo “ReMaRe” ideato e prodotto dal fiatista/compositore palermitano Giovanni Mattaliano.

Il volume, edito da Simposium, raccoglie poesie ispirate al mondo dei suoni, accompagnate dai preziosi bozzetti di Maria Paola Marsala e dalle raffinate fotografie di Giuliana Torre, immagini che supportano i testi evocativi e sognanti. Le composizioni infatti, nate dall’unione vibrante di parole “sonore”, realizzano le esternazioni visionarie e fantastiche del musicista-viaggiatore ed esaltano la sua azione d’arte purificatrice e catartica.

La missione del musicista è nei contenuti delle liriche che idealmente si legano al manifesto poetico di Paul Verlaine in cui la musica assume una posizione predominante sulla poesia: “la sfumatura è ciò che ci vuole, non il colore ma soltanto l’alone…” L’evanescenza è la ragion d’essere del contenuto poetico. La poesia è suono e colore, evidenziata dai disegni dell’artista Maria Paola Marsala. Le fotografie di Giuliana Torre invece ricordano le origini del viaggiatore, di colui che appartiene alla terra e all’isola. E proprio da lì comincia il suo viaggio. Nulla ferma la mente e il cuore, durante il cammino di chi seduce e incanta con il suono libero e infinito, alla
ricerca della verità e dell’umanità perduta.

L’appuntamento sarà caratterizzato da un programma particolarmente accattivante e ad una breve presentazione del testo, seguirà una performance musicale di improvvisazioni musicali dell’autore musicista, accompagnate dalla lettura di alcune liriche, tratte dal libro e interpretate dallo stesso autore con il coinvolgimento di voci del luogo.

In occasione di questo evento sarà inaugurata la mostra fotografica dell’Associazione l’Ora Blu nata con l’intento di promuovere e diffondere il linguaggio fotografico attraverso l’organizzazione di iniziative sia culturali che formative indirizzate verso tutti coloro che vogliono avvicinarsi verso il mondo della fotografia. La mostra denominata “Obbiettivi”, espone le opere dei fotografi dell’Ass. l’Ora Blu, opere dalla grande capacità comunicativa che arrivano al cuore dell’osservatore. La mostra propone, la diffusione dell’interesse per la “fotografia”, intesa come parte integrante della cultura, dell’arte, del costume della nostra società, intendendo anche promuovere, nel contempo, lo scambio di conoscenze, critica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.