fbpx
Regioni ed Enti Locali

Nasce “Artemenos”: ad Agrigento grandi artisti in concerto

Nella storica Chiesa di San Pietro di Agrigento prende vita “Artemenos”, una rassegna musicale di respiro internazionale. Da ottobre a dicembre un calendario di eventi di grande livello con quattro differenti esperienze musicali e grandi ospiti.

Il primo appuntamento è giovedì 31 ottobre con Alessio Bondì, uno dei cantautori più ascoltati negli ultimi anni. Artista palermitano coraggioso che ha il merito di portare la lingua siciliana nel mondo. Venerdì 22 novembre Cristiano Godano, cantante dei Marlene Kuntz, presenta il suo libro “Nuotando nell’aria” e dopo l’intervista eseguirà alcuni brani, in versione unplugged, dello storico repertorio della band.

Si prosegue venerdì 29 novembre con i Town of Saints, straordinario duo indie/folk composto dal chitarrista Harmen Ridderbos (Olanda) e dalla violinista Heta Salkolahti (Finlandia). A chiudere la rassegna giovedì 19 dicembre i Nebulake, trio berlinese hip hop/funk/synth anni ’80. Giovani esuberanti, divertenti e teatrali, le cui canzoni affrontano temi sociali riguardanti le nuove generazioni.

“Artemenos” è un’iniziativa ideata da Davide Lo Iacono e promossa da Spazio Temenos insieme a Caffè San Pietro, Terracotta Ristorante, in partnership con Rocketta Booking del giornalista musicale Paolo Mei e sostenuta anche da Monella Assicuratori – Groupama Agrigento. Il contributo versato all’ingresso sarà destinato alla tutela del bene culturale della Chiesa di San Pietro. Lo scopo del progetto è infatti quello di promuovere la valorizzazione del sito storico attraverso una fruizione innovativa e di offrire ai turisti presenti in città e ai giovani agrigentini un rassegna di eventi di grande spessore. Posti limitati, per info e prenotazioni: 340 4849122.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.