fbpx
Sport

Nasce l’Olimpica Akragas, Amico: “non potevamo far morire il calcio ad Agrigento” – VIDEO

Un progetto ambizioso e una scommessa, che deve partite da un soggetto economico che si faccia carico della gestione societaria e di definire i progetti e le ambizioni sportive“.

Sono le parole dell’assessore comunale di Agrigento Giovanni Amico dopo l’iscrizione nel campionato di Promozione della nuova realtà calcistica agrigentina dell’Olimpica Akragas dopo il “fallimento” del progetto Akragas con l’abbandono del calcio professionistico.

Non potevamo far morire il calcio ad Agrigento – continua Amico –, e l’estremo tentativo è questo. Abbiamo recuperato una posizione in Promozione, abbiamo messo insieme una serie di soggetti che danranno il proprio contributo da un punto di vista tecnico“.

E’ chiaro che ogni progetto si sostanzia di un progetto finanziario; questo è quello che noi oggi dobbiamo completare. Noi abbiamo creato un contenitore che è da riempire. Nelle more che questo avvenga è normale che noi continueremo con il lavoro svolto fino ad ora“.

L’assessore Amico poi ha parlato della vecchia compagine societaria dell’Akragas: “Io ho parlato con tutti, anche coi vecchi soci. E’ normale che loro solo limitati in questo da delle regole della Federazione che li obbliga a non avere ruoli societari; potranno partecipare in modo diverso alla rinascita e mi aspetto qualche segnale da questo pezzo di imprenditoria agrigentina“.

(Guarda la videointervista realizzata da Infoagrigento.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.