fbpx
Cronaca

Neonato morto nell’agrigentino: genitori troppo poveri per il funerale. Interviene il Cav

pronto soccorso canicattìNon avrebbero i soldi necessari al funerale e alla tumulazione del proprio bimbo nato morto.

Si tratta di due genitori di nazionalità romena. Come si legge sulle colonne del quotidiano “La Sicilia”, la coppia, aveva già chiesto aiuto al comune di Canicattì, ma non essendo residente, non avrebbe potuto usufruire di alcun contributo.

Ad intervenire in soccorso ai poveri genitori, il Cav di Agrigento che provvederà alle spese del funerale del piccolo la cui morte e le cui responsabilità sono ancora da accertare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.