fbpx
Apertura Cronaca

Nessuna spesa pazza all’ex Provincia: pg della Corte dei conti chiede assoluzione per D’Orsi e Gennaro

Non vi sarebbe stato alcun danno erariale a danno dell’ex Provincia Regionale di Agrigento. Il procuratore generale della Corte dei Conti ha chiesto l’assoluzione per il già presidente della Provincia Regionale di Agrigento, Eugenio D’Orsi ed il vice segretario generale dell’Ente Ignazio Gennaro.

La vicenda riguarda alcuni rimborsi spese, pranzi e cene istituzionali, nonché l’acquisto di beni ed il conferimento di incarichi professionali che, secondo il procuratore generale non avrebbero procurato alcun danno. Per questo è stata chiesta alla sezione giurisdizionale di ribaltare la sentenza emessa nel febbraio del 2014 che condannava il dirigente provinciale e D’orsi.

I giudici, ai quali si sono rivolti i difensori del dirigente Gennaro, Vincenzo Caponnetto e Alessandro Dagnino, nonché l’avvocato Girolamo Rubino per la posizione di D’Orsi, decideranno nelle prossime settimane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.