fbpx
Regioni ed Enti Locali

Niente centri di accoglienza nel centro storico di Agrigento

centro storicoCentri di accoglienza nei centri abitati, ma non nel centro storico di Agrigento.

È quanto previsto dalla delibera approvata nell’ultima seduta di giunta del Comune di Agrigento, al fine di garantire una “maggiore tutela degli extracomunitari ospiti nelle strutture, ai quali va assicurato un più idoneo tessuto sociale finalizzato al loro inserimento nel rispetto del principio di accoglienza e dell’integrazione con la comunità locale, nonché un raccordo con l’organizzazione dei servizi rientranti nell’area di interventi a carattere socializzante ed all’interno di una rete di pubblici trasporti”.

La ragione di tale intervento, secondo la giunta comunale, è da ricercarsi nel fatto che la “allocazione delle strutture nel centro storico della città, già saturo della numerosa presenza di immigrati extracomunitari, di fatto creerebbe una comunità di extracomunitari in antitesi con la comunità locale, con rischio sociale, svilendo anche il principio dell’accoglienza e costituendo un grave vulnus al processo di integrazione”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.