fbpx
Regioni ed Enti Locali

Nuova genitorialità nell’era digitale, il sociologo Francesco Pira consulente di AGE Sicilia

Il professor Francesco Pira, sociologo e docente di comunicazione all’Università di Messina, collaborerà con AGE Sicilia (struttura regionale dell’Associazione Italiana Genitori) di cui è Presidente il dottor Sebastiano Maggio.

In una missiva inviata al professor Pira, il Presidente Maggio gli ha chiesto di “mettere a disposizione le sue competenze che possono essere un supporto utile per la nostra Associazione, visto che sia in Italia che all’Estero è apprezzato il suo lavoro nella promozione dei valori”.

Pira ha già collaborato ad iniziative territoriali e regionali, anche sviluppate con FISM (Federazione Italiana Scuole Materne, organismo riconosciuto dalla Conferenza Episcopale Italiana). “Siamo felici di una sua consulenza a titolo volontaristico per supportare il nostro quotidiano lavoro – ha sottolineato il Presidente Maggio – sulla nuova genitorialità nell’era digitale”.

Il professor Pira che ha accettato la proposta con entusiasmo debutterà in questa nuova veste sabato 13 ottobre 2018 ad un incontro- dibattito, presso il Salone delle Suore Speranzine del Santuario di Tindari, alle 15,30 organizzato da AGE Sicilia (Associazione Italiana Genitori) nell’ambito del V° Raduno regionale. Dopo i saluti del sindaco della città di Patti, Giuseppe Mauro Aquino, interverranno il professor Roberto La Galla, Assessore all’Istruzione e Formazione della Regione Siciliana, l’avvocato Giuseppe Russo, Presidente FISM Palermo, il dottor Sebastiano Maggio, Presidente di AGE Sicilia e il professor Francesco Pira, sociologo della comunicazione dell’Università di Messina. Previsti dopo anche gli interventi dei Presidenti delle AGE locali della Sicilia.

In foto copertina il Presidente AGE Sicilia, dottor Sebastiano Maggio ed il professore Francesco Pira

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.