fbpx
Cronaca

Nuovo incendio a Sciacca, due giovanissimi accusati di aver appiccato il fuoco

carabinieriNuovo incendio nella zona San Calogero a Sciacca.

Stavolta però, i piromani potrebbero essere stati individuati. Si tratterebbe di due ragazzini, un 14enne e un 15enne, segnalati da alcuni abitanti della zona, che li avrebbero visti fuggire dal luogo in cui avrebbe avuto origine il rogo. Interrogati dai Carabinieri i due giovanissimi si accuserebbero a vicenda, i militari dell’arma avrebbero per questo fatto scattare la denuncia a piede libero alla Procura presso il Tribunale per i Minorenni di Palermo per i due probabili piromani.

Intanto il triste bilancio di una bravata è di circa due ettari di pini e palme nane carbonizzati dall’incendio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.