fbpx
Italia Spalla

Olimpiadi Invernali 2026: il dossier vincente è firmato dall’agrigentino Giorgio Re

Seeeeeeeee!!! Il grido di gioia, in diretta da Losanna, di Giorgio Re sulla sua pagina Facebook non appena ha appreso la notizia della vittoria dell’Italia per la celebrazione delle Olimpiadi invernali Milano-Cortina del 2026.

C’è grande entusiasmo nel team di candidatura per il traguardo appena raggiunto grazie a un gran lavoro di squadra che ha coinvolto alcune tra le principali professionalità del Paese.

Un altro successo messo a segno da WePLAN, società di consulenza specializzata in candidature e organizzazione di grandi eventi fondata da Giorgio Re e Roberto Daneo (già direttore a Milano della candidatura Expo 2015).

“Siamo orgogliosi di aver preso parte a questa eccezionale avventura e di aver coordinato l’elaborazione di un dossier che, dopo aver riscosso gli apprezzamenti della commissione tecnica di valutazione, si é dimostrato vincente anche agli occhi dei membri CIO che oggi si sono espressi a favore del nostro progetto”, questo il primo commento di Roberto Daneo.

La vittoria a cinque cerchi si aggiunge a un elenco di candidature vincenti a cui WePLAN ha contribuito negli ultimi anni: da Expo Milano 2015 a Expo Dubai 2020, fino alla Ryder Cup di Roma 2022.
“Oltre a portar bene, WePLAN garantisce un approccio metodologico rigoroso nella costruzione dei progetti di candidatura che tende a massimizzare l’appetibilità internazionale dei progetti da noi curati”, conclude Giorgio Re.

Leonardo Pitruzzella – SiciliaOnPress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.