fbpx
Apertura Cronaca

Omicidio agricoltore a Lucca Sicula: l’uomo subì danneggiamenti alle sue proprietà

Continuano senza sosta le indagini dopo l’omicidio avvenuto ieri nella campagne di Lucca Sicula dove a perdere la vita è stato un 52enne del luogo.

L’uomo, incensurato, è stato ucciso con un colpo di fucile alla gola in contrada Bellanova, nei pressi del campo sportivo. I militari dell’Arma dei Carabinieri e gli inquirenti stanno ora cercando di ricostruire gli ultimi momenti di vita dell’agricoltore.

Dalle prime indiscrezioni pare che l’uomo in passato aveva subito dei danneggiamenti ad alcune sue proprietà; fatti quest’ultimi per i quali aveva formalmente presentato denuncia ma carico di ignoti.

L’indagine è coordinata dalla Procura di Sciacca, con a capo il procuratore capo Roberta Buzzolani con l’ausilio dei pm Roberta Griffo e Michele Marrone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.