fbpx
Cronaca

Omicidio – suicidio a Fontanelle: alla base problemi sentimentali

luparelloSarebbero stati problemi di natura sentimentale a far scattare la scintilla di un tragico evento concluso con la morte della coppia ritrovati ieri sera nella loro abitazione di via Alessio Di Giovanni a Fontanelle.

Giorgio Luparello, 57 anni, sarebbe l’uomo che, probabilmente in preda all’ennesimo scatto di ira dovuto alla precaria situazione sentimentale, avrebbe aperto il fuoco contro la moglie, Patrizia Moscato di 48 anni per poi suicidarsi successivamente.
A dare l’allarme ieri è stata una delle figlie della coppia che sarebbe stata testimone del tragico evento familiare.

Secondo gli investigatori, dopo i primi accertamenti di rito, sembrerebbe che l’uomo avrebbe prima colpito la moglie con un colpo di fucile calibro 12 che ha raggiunto la spalla; successivamente Giorgio Luparello si sarebbe recato presso la camera da letto per uccidersi con una fucilata al petto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.