fbpx
Apertura Cronaca

Operazione antimafia “Kerkent”: quattro arresti confermati

Continuano al Tribunale del Riesame le udienze dopo i ricorsi presentati dai legali difensori di alcuni dei soggetti coinvolti nell’operazione antimafia denominata “Kerkent” condotta dalla Dda di Palermo e dalla Dia di Agrigento.

Nelle ultime ore sono stati confermati quattro provvedimenti restrittivi. Si tratta di Vincenzo Sanzo, 37 anni, di Agrigento e di Antonio Messina, 61 anni, di Agrigento che restano in carcere; mentre Francesco Luparello, 44 anni, di Realmonte e Valentino Messina, 45 anni, di Porto Empedocle sono finiti ai domiciliari.

Altre posizioni sono al vaglio dei giudici del Riesame che decideranno nelle prossime ore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.