fbpx
Cronaca

Operazione Capodanno sicuro: i Carabinieri sequestrano 13 chili di botti pericolosi nell’agrigentino

Controlli a tappeto dei Carabinieri nell’agrigentino.

Precisamente a Ribera, l’attività dei militari dell’arma avrebbe scongiurato incidenti a Capodanno, grazie al sequestro di ben 13 chili di botti sequestrati presso due negozi. Otto le confezioni di esplosivi che avrebbero potuto arrecare danni permanenti agli acquirenti. Per i due esercenti in cui è avvenuto il controllo e conseguente sequestro è fioccata anche una denuncia. L’operazione Capodanno sicuro è stata svolta in tutto il territorio della provincia di Agrigento.

RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.