fbpx
Regioni ed Enti Locali

Ottobrando, tutto pronto per l’ultima settimana: gli eventi del 3 e 4 novembre

Il primo weekend di novembre a Floresta sarà ancora Festa, con un grande invito ali Scout di Sicilia Dopo il maltempo e la conseguente allerta meteo di domenica, Ottobrando avrà una piacevole coda.

Per certi versi già preventiva quella del 4, domenica, ora si aggiunge anche la giornata di sabato 3 novembre. Un week end dedicato alla Provola ed al Suino Nero dei Nebrodi, ma negli stand si degusteranno anche caldarroste, funghi, pannocchie, frittole, panini farciti, arrostici e dolci per far saporita la Festa. Il sindaco di Floresta, Antonino Cappadona, ha evidenziato l’opportunità e la necessità di dover emettere l’ordinanza di sospensione dopo l’allerta meteo diramato dalla Protezione Civile. Una scelta condivisa anche da altri sindaci dei Nebrodi che avevano organizzate altre sagre. Certamente una decisione non presa cuor leggero, ma ponderata accuratamente anche in sintonia che i pareri dei carabinieri delle altre Forze dell’Ordine e dopo aver sentito i vertici della Protezione Civile e condivisa dagli stessi standisti ora ben lieti di riaprire le loro botteghe il 3 e 4 novembre. Il programma sarà immutato.

Sabato 3 novembre Ore 16,00 – Apertura Stands Ore 17,00 – Animazione, Artisti di Strada sino a tarda sera
Domenica 4 ottobre Ore 9,00 – Apertura Stands Ore 10,00 – Animazione Ore 11,00 – Omaggio alla stele dei caduti della Grande Guerra Ore 12,00 – Sagra della Provola e del Suino Nero– Degustazione Ore 12,15 – Convegno: “Selvatica – Erbe spontanee nel Bio Distretto dei Nebrodi”, Palazzo Landro Scalisi Ore 18,00 – Artisti di Strada e Spettacolo Musicale Tra gli interventi e gli ospiti da citare Giacomo Duco, Professore Ordinario di Chimica degli alimenti all’Università degli Studi di Messina, Alessandro Crisafulli, Professore associato di botanica all’Università degli Studi di Messina e quello attesissimo di Totò Cuffaro, Imprenditore agricolo. Tra le novità l’invito diramato a tutti i centri scout di sicilia di venire domenica mattina a Floresta. Per conoscere il territorio e le sue bellezze, visitare l a mostra “Insecta” allestita al palazzo Landro Scalisi, e omaggiare, insieme, la stele del milite ignoto. Ai gruppi scout che aderiranno all’iniziativa – e che aderiranno lasciando un messaggio sulla pagina facebook ell’evento promossa dal sindaco e dall’amministrazione, verrà omaggiata il “piatto tipico della domenica”, direttamente al palatenda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.