fbpx
Politica Regioni ed Enti Locali

Palma di Montechiaro, Amato ribadisce: “passo indietro? No grazie”

pasquale amatoPasso indietro? No, grazie“. Lo scrive in un post su Facebook il dimissionario Sindaco di Palma di Montechiaro, Pasquale Amato (in foto), che ribadisce, ancora una volta, la volontà di “lasciare” la guida del Comune.

Una decisione maturata dal fatto che se non vi fossero state dimissioni “non avrebbero approvato ancora il bilancio, quindi l’impegno del consiglio era quello di non farmi lavorare a visto di bloccare l’attività del Comune. Non mi restava che dimettermi per accelerare quanto meno la ordinaria amministrazione“.

È chiaro – sottolinea Amato – che il permanere di questa compagine consiliare non farebbe lavorare, e il mio rientro li rimetterebbe in sella invece così devono decadere. Le dimissioni potranno permettere ai cittadini di lasciare a casa i soggetti che non rappresentano le loro convinzioni allo stato attuale, a partire da me“.

Palma va liberata dal cinismo che aveva intrappolato l’Amministrazione e quindi deve andare a votare dandosi subito una Amministrazione, ci auguriamo capace di fare gli interessi della comunità“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.