fbpx
Politica

Palma di Montechiaro, avvio del nuovo anno scolastico: il messaggio di auguri del consigliere Malluzzo

“È mia intenzione nella qualità di Consigliere Comunale e di Presidente della Commissione Consiliare Pubblica Istruzione del nostro comune inviare con questo breve messaggio il mio saluto e il mio augurio di buon inizio anno scolastico ai Dirigenti Scolastici, a tutto il personale e ai docenti che operano in tutti gli istituiti del nostro territorio”.

Il messaggio è del consigliere comunale di Palma di Montechiaro e Presidente della commissione consiliare Pubblica Istruzione, Salvatore Malluzzo (in foto) che aggiunge:

“Riservo un saluto speciale e un augurio particolare agli alunni, loro che sono il futuro della nostra comunità Palmese e la classe dirigente del domani: l’istruzione è la migliore “arma” per cambiare il mondo, ma soprattutto per essere liberi e non soggiogati da nessuno.
Ragazzi, vi esorto ad essere sempre voi stessi, ad essere liberi, ad essere “affamati” della cultura, che rappresenta il vero elemento di riscatto della nostra società; vi esorto ad osare continuamente. Credete in voi stessi e nelle vostre capacità!
Abbiate sempre la voglia di lottare per i vostri ideali e i vostri diritti, non abbiate mai paura di esprimere i vostri pensieri e le vostre opinioni. La scuola – e lo dico da ex rappresentate d’istituto del nostro Liceo “G.B. Hodierna”- si compone dalla diversità di ogni vostra voce e di ogni vostro libero pensiero.
Anche se le avversità, oggi, risultano essere tante, non mollate: verranno giorni e tempi migliori.
Vi auguro un sereno e felice anno scolastico, ricco, soprattutto, di tanti momenti istruttivi e straordinari. Assaporate ogni singolo giorno, perché i giorni passati tra i banchi di scuola saranno impressi per sempre nel vostro cuore.
Colgo l’occasione anche per comunicare ai ragazzi, ai docenti, al personale e ai dirigenti scolastici la mia più completa disponibilità a collaborare e ad ascoltare le loro iniziative, i loro dubbi, le loro critiche e le loro proposte. Ma soprattutto ad avviare un confronto utile alla crescita del nostro paese. La scuola oggi, attraverso i docenti, rappresenta – indubbiamente – il vero centro di riscatto della comunità perché è dentro le scuole che si forma il domani, il futuro ed lì che dobbiamo investire e confrontarci incessantemente. Ad Maiora Semper!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.