fbpx
Cronaca Regioni ed Enti Locali

Palma di Montechiaro, deteneva illegalmente pistole, fucili a pompa e munizioni: arrestato 55enne

PoliziaIeri a Palma di Montechiaro, la Polizia di Stato traeva in arresto Antonino Mangiavillano, palmese, classe 1961 in quanto colto nella flagranza del reato di detenzione illegale di armi clandestine e munizioni.

Nell’ambito di una vasta operazione di controllo del territorio effettuata dagli agenti del locale Commissariato di P.S., a seguito di una perquisizione operata presso l’abitazione del 55enne venivano rinvenute le seguenti armi da fuoco: nr.1 fucile a pompa cal. 12 marca «Winchester” con matricola abrasa, corredata di nr 5 cartucce a pallini stesso calibro; nr. 1 Pistola cal. 9 Para – Luger, marca “Taurus” con matricola abrasa corredata da nr 2 caricatori riforniti con 15 colpi cadauno; nr. 1 Pistola cal. 7,65 marca “Beretta” con matricola abrasa, corredata da nr. 2 caricatori rispettivamente ad 8 e 6 cartucce; nr. 2 scatole di cartucce stesso calibro e nr. 05 cartucce cal. 12 a pallini, nr. 89 cartucce cal. 7,65 custodite all’interno di un barattolo di vetro e nr. 30 cartucce cal. 7,65.

Unitamente a dette armi venivano rinvenute, altresì, nr. 285 cartucce di vario calibro tutte, comunque, relative alle armi suddette. Tutte le armi rinvenute, risultate essere con matricola abrasa e perfettamente funzionanti, erano debitamente occultate all’interno della camera da letto di pertinenza della cennata abitazione, avvolte in panni e cellophane custodite sotto gli arredi ivi collocati.

Tutto il materiale rinvenuto veniva sottoposto a sequestro. Dopo gli adempimenti di rito, l’arrestato, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, veniva condotto presso la propria abitazione ed ivi posto in regime di arresti domiciliari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.